Categorie
News

Il Lungomare di Villa San Giovanni cambia volto: c’è la data dell’esordio del primo tratto

Il 31 Maggio ci sarà la consegna del primo tratto del nuovo lungomare di Villa San Giovanni, a comunicarlo è il Sindaco nell’ultimo Consiglio comunale. Se pur in ritardo sulla tabella di marcia, inizia ad avere una fisionomia definitiva il tratto a sud interessato dall’area di cantiere. 

Il Lungomare di Villa San Giovanni cambia volto: c’è la data dell'esordio del primo tratto

E’ chiaro che la città avrà un lungomare a due velocità, spiega il sindaco Caminiti, «nel senso che avrà una prima area, quella attualmente interessata dai lavori, sarà completamente arredata e collaudata e sarà consegnata alla città.
Ci sarà, invece, l’altra parte, il tratto non interessato dall’area di cantiere, che resterà nello stato attuale». 

Quindi, continua il sindaco, «tutto il lungomare sarà accessibile. E’ stata una scelta nell’interesse dei cittadini, nell’interesse degli operatori economici, in maniera tale da renderlo completamente fruibile fino ad Ottobre».  

I Lavori

Un restyling iniziato il 14 giugno 2021, mentre la data per il termine dei lavori era il primo marzo 2022. Dei lavori a singhiozzo causati anche da rallentamenti legati alle attività di bonifica bellica imposte dal progetto. Lavori appaltati da RFI, affidati alla ditta Euroambiente s.r.l., aggiudicati alla Ditta E.T.L. Cannitello Scarl, costituita a seguito di R.T.L, mentre Italferr cura la direzione dei lavori del cantiere. 

Il restyling completo del lungomare cambierà il volto alla città di Villa San Giovanni, per continuare ad essere un luogo accogliente e di ritrovo per residenti e turisti.