Villa San Giovanni Info e Notizie

Villa San Giovanni, ordinanza sindacale per i detriti del torrente Immacolata: pulirà la Caronte come accordo

Con l'ordinanza n.18 del 14-10-2022, il sindaco del Comune di Villa San Giovanni, dispone la pulizia dell’incrocio tra via Riviera e via Salvo D'Acquisto alla società di navigazione Caronte&Tourist che ha manifestato la disponibilità a rimuovere il materiale fangoso che si è riversato dopo le ultime piogge.

Villa San Giovanni, ordinanza sindacale per i detriti del torrente Immacolata: pulirà la Caronte come accordo

Vista l’indisponibilità economico-finanziaria dell’Ente a poter procedere in autonomia con stanziamenti a valere sul bilancio comunale, sia per eventuale smaltimento del suddetto cumulo di terra che per eventuali forme di riutilizzo previa comunque idoneo trattamento dello stesso terreno con impianto mobile che rilasci dovuta certificazione, a tal proposito -riporta l'ordinanza- è stata acquisita la disponibilità di Caronte&Tourist S.p.A., con nota prot. n. 29774 del 13.10.2022, che ha manifestato la disponibilità ad intervenire ai fini di garantire la sicurezza in materia di viabilità all'interno dell’area gestita in concessione da Autorità Portuale di Sistema dello Stretto, per evitare problematiche connesse all'eventuale dispersione della terra temporaneamente stoccata a ridosso del muro della ferrovia in seguito ai nuovi eventi meteorici.

Villa San Giovanni, ordinanza sindacale per i detriti del torrente Immacolata: pulirà la Caronte come accordo

Il materiale sabbioso verrà spostato per un periodo non superiore a 30 giorni nello slargo comunemente chiamato Piazza Repubbliche Marinare, individuato catastalmente agli estremi del Comune di Villa San Giovanni Sez. A Foglio 1 Particella 544; area ritenuta idonea perché opportunamente pavimentata.
Si legge nell'ordinanza che si procederà previo trattamento sul posto con idoneo impianto mobile che rilasci dovuta certificazione, al riutilizzo per la sistemazione di tratto del torrente Zagarella soggetto a fenomeni di abbassamento del letto ed erosione spondale in conseguenza agli eventi meteorici intervenuti negli anni, che comporta pericolo per la pubblica incolumità di parti dell'abitato di Cannitello.

Ultimi Articoli